Unione Nazionale Consumatori Umbria | Notizie
160
archive,paged,category,category-notizie,category-160,paged-98,category-paged-98,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-13.1.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Notizie

Nell'intento di garantire la prosecuzione delle attività produttive solo in presenza di adeguati livelli di protezione il 14 marzo 2020, su indicazione del Ministero della Salute, le organizzazioni datoriali e i sindacati hanno firmato il “Protocollo condiviso di regolazione delle misure per il contrasto e il...

Da un’analisi dei casi di telefonia che vengono sottoposti all’attenzione dei nostri esperti emergono alcuni problematiche ricorrenti che interessano quasi la totalità degli operatori del settore. Può essere utile riassumere il quadro dei reclami più frequenti così da individuare la migliore strategia per gestirli. RECESSO ANTICIPATO Una delle problematiche più diffuse è quella...

L’epidemia da coronavirus ci ha fatto tornare indietro di oltre mezzo secolo quando la maggioranza degli italiani preparava e consumava i pasti prevalentemente nella propria abitazione.   I consumi alimentari di una volta Fino al 1963 nelle scuole medie inferiori s’insegnava economia domestica che prevedeva anche le modalità di una gestione “sparagnina” della...

Che differenza c’è tra successione testamentaria e successione legittima? La successione testamentaria è regolata da un testamento, quella legittima è disciplinata esclusivamente dalla legge. Nel caso esista un testamento, ma non disciplini l’intera successione, la stessa sarà in parte testamentaria e in parte legittima. A taluni soggetti, quali...

Movimento Federalista Europeo, Volt Umbria, Unione Nazionale Consumatori Umbria, Associazione Legali Italiani, uniti nell'associazione Casa Europa, presentano la prima data della serie di eventi "Incontri sull'Unione Europea". Il titolo del secondo incontro, che si svolgerà il 29 Aprile, a partire dalle ore 18:00, è "Le due facce dell’integrazione: l’Europa...

L’Istat ha realizzato un focus, simulando l’impatto del COVID-19 sull’economia italiana. L’approfondimento delle dinamiche economiche avviene in una fase che vede sospese le attività di 2,2 milioni di imprese (il 49% del totale, il 65% nel caso delle imprese esportatrici), con un’occupazione di 7,4 milioni di addetti (44,3%) di cui 4,9...